Guerra civile in Siria. Le famiglie sfollate di al-Asha’ari

Foto Ansa

Un tempo il Goutha era un’oasi nel deserto siriano. Si trattava di una zona fertile e coltivata intorno a Damasco. Ma con la guerra civile, iniziata in Siria nel 2011, tutto è cambiato. Molte famiglie sono state costrette ad abbandonare le loro case e i loro villaggi sul confine a est del Goutha. Secondo alcune testimonianze la regione è stata colpita da continui attacchi aerei per più di 16 giorni di fila.

Marina Lanzone

Nata a Monopoli (Ba) il 17 febbraio 1993. Laureata in Lettere all'Università di Bari, ha iniziato a collaborare con una testata on-line. Nel 2016 ha frequentato un Master in giornalismo semestrale che le ha offerto l’opportunità di fare uno stage presso la sede romana del Tg5. Appassionata di teatro e cinema ma anche costume e società ha iniziato il secondo master in giornalismo presso la Lumsa per mettersi in gioco e diventare una giornalista multitasking.