Ancora gelo in tutta ItaliaDisagi alla circolazioneTrenitalia cancella 38 treni

Denuncia del comitato pendolari Orte "Neve e ghiaccio all'interno dei vagoni"

Prosegue l’ondata di maltempo che da giorni si è abbattuta sull’Italia. Nelle prossime ore si sposterà verso nord, anche se permangono i disagi al centro-sud. Previste nevicate a bassa quota a partire dal Piemonte e dalla Liguria. Dalle prime ore di giovedì la neve dovrebbe arrivare anche a Milano e in Pianura Padana.

Trenitalia ha cancellato 38 treni ad alta velocità in seguito al piano di emergenza. Gran parte dei convogli soppressi sarebbero dovuti partire da Milano Centrale, Napoli e Roma Termini. Per oggi la compagnia garantisce l’80% dei treni ad alta velocità.

Questa mattina, il Comitato pendolari Orte, cittadina della provincia di Viterbo, ha denunciato che questa mattina due carrozze del treno proveniente da Ancona e diretto a Roma Termini erano completamente ghiacciate, con neve all’interno dei vagoni.

Disagi anche a Trieste, dove a causa di un guasto sulla linea si stanno verificando ritardi di oltre un’ora. I problemi sono stati causati da guasti ad apparecchiature all’esterno della stazione, causati dal forte freddo che in nottata ha fatto registrare fino a -6 gradi.