Centrosinistra, Emma Bonino"Nessun accordo con Renzi"I nodi: giustizia e migranti

Critiche anche sulla legge elettorale Giovedì la presentazione di 'Più Europa'

“Con il Pd siamo lontani. Non ho preclusioni, ma non ho accordi”. Queste le parole di Emma Bonino ai microfoni di ‘Circo Massimo’ su Radio Capital. La leader radicale chiarisce che finora non ci sono accordi per alleanze elettorali.

Giovedì 23 novembre sarà presentato il simbolo della lista europeista ‘Più Europa’. Ma “questa legge elettorale (il Rosatellum ndr), così com’è fatta, ci impedisce di pensare a qualunque cosa: impossibile raccogliere le firme necessarie per presentarsi in tutti i collegi”. “Sulla questione giustizia mi sento a disagio anche con il centrosinistra, molto spesso giustizialista”. Sui migranti “la nostra posizione è di certo lontana. Diversa dall’attuale politica del governo, che mi sembra crudele e costosa. Soprattutto per queste migliaia di poveracci che respingiamo, o che muoiono in mare o nei lager libici”. “Ho mandato una lettera a Gentiloni e a Minniti: per il momento nessuna risposta”, conclude.

Giordano Contu

Studia e vive a Roma. Nato in Sardegna, ma pisano di adozione, ha studiato Filosofia estetica e ha collaborato al quotidiano Il Tirreno. Si interessa di politica e cultura. Cura quotidianamente i social network. È impegnato socialmente e politicamente. Ama i paesaggi, la fotografia e il mare.