Ceuta, 400 migrantisfondano il murocinque persone ferite

Tensione nell'enclave spagnola in territorio marocchino

Sarebbero circa 400 i migranti illegali che questa mattina avrebbero varcato illegalmente  i confini che circondano Ceuta, la città spagnola in territorio marocchino. Secondo Efe, almeno ottocento persone hanno assaltato gli ingressi, costituiti da un “muro” di due recinzioni metalliche. La polizia spagnola non è riuscita a porre un freno alle persone che spingevano per entrare. Il bilancio è di cinque feriti, due migranti e tre agenti, che sono stati trasportati in ospedale .

 

Fabio Simonelli

Nato a Varese il 5/10/1993, ha frequentato il liceo classico ed è laureato in lettere moderne all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Parla correttamente quattro lingue, e nel 2016 ha completato la sua formazione con un’esperienza all’estero alla UBA (Universidad de Buenos Aires).