Emergenza Covid nel mondoOltre 250 mila decessiRecord di casi in India

In Spagna a rischio 280mila lavoratori In Corea del Sud si ritorna a scuola

I morti nel mondo a causa del Covid-19 sono oltre 250 mila. Secondo i dati elaborati dalla Johns Hopkins University sono circa 3.573.864 i casi totali.

I contagi negli Stati Uniti
Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti il Coronavirus ha colpito 1.015 persone. Si tratta del dato più basso da un mese a questa parte. Anthony Fauci, esperto di malattie infettive e membro della task force americana, non crede alla possibilità che il virus provenga da un laboratorio di Wuhan. “Guardando all’evoluzione nel tempo tutto indica che questo virus si è evoluto in natura e poi ha saltato specie” ha detto in una intervista al National Geographic.
Secondo quanto pubblicato dal quotidiano Sydney Morning Herald, sarebbero della stessa opinione anche alcune agenzie di intelligence australiane.

Il tasso di mortalità in Brasile
Sono 263 i decessi per Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Brasile. Secondo quanto annunciato dal ministero della Salute, il numero totale delle vittime è 7.288. I contagi accertati oggi sono 4.075, per un totale di 105.222.  Il tasso di mortalità è del 6,9 per cento.

In Corea del Sud si ritorna a scuola
Buone notizie per la Corea del Sud che ieri ha registrato zero nuovi casi per il secondo giorno di fila. Secondo gli aggiornamenti del Korea Centers for Disease Control and Prevention (Kcdc), il governo ha deciso di allentare le regole sul distanziamento sociale consentendo il ritorno a scuola da mercoledì 13 maggio.
Sono 9.283 i pazienti che hanno avuto un pieno recupero dall’ infezione. I decessi salgono a 254, mentre dai test fatti nel Paese risulta che oltre il 96% delle persone analizzate è risultato negativo.

Aumentano i contagi in Russia
I casi di Covid-19 sono 10.102 nelle ultime 24 ore in Russia. Meno dei 10.581 nuovi contagi annunciati ieri e dei 10.633 di domenica, che rappresentano il numero più alto di contagi giornalieri finora registrato nel Paese. Le vittime del nuovo virus sono ufficialmente 1.451, di cui 95 decedute nelle ultime 24 ore. Sta bene il primo ministro russo Mikhail Mishustin che è ricoverato nelle strutture mediche statali a causa del virus.

Record di nuovi casi in India
In India si registrano 3.900 nuove infezioni. Secondo quanto reso noto dal Ministero della Salute, nel Paese ci sono 46.433 casi accertati, inclusi gli oltre 12.000 guariti e i 1.568 morti. La crescita dei casi potrebbe essere dovuta all’aumento dei test: più di 80.000 persone sono state testate ieri e i funzionari sanitari sperano di iniziare presto a effettuare 100.000 test ogni giorno. L’India da ieri ha allentato le misure restrittive, aprendo piccoli negozi e uffici privati, ma solo al 20% del personale.

Spagna: una perdita di 280mila posti di lavoro ad aprile
In Spagna si stabilizza la curva delle vittime. Sono 185 nelle ultime 24 ore, in leggero aumento rispetto al giorno prima, per un bilancio complessivo di 25.613. Il Ministero del Lavoro rende noto che ad aprile si stima una perdita di 280 mila posti di lavoro e i sussidi statali hanno raggiunto un incremento del 137 per cento.

In Germania il tasso di mortalità al 4,2%
Il numero dei nuovi contagi in Germania continua ad esser contenuto intorno ai 600 e “questa è una notizia molto positiva”. Il tasso di contagio R0 scende a 0,71 mentre il tasso di mortalità è salito invece al 4,2%. Lo ha detto il presidente del Robert Koch Institut, Lothar Wieler, in conferenza stampa a Berlino.

Camilla Canale

Cresciuta tra Roma e Milano ma adottata dal Kenya. Ha studiato Filosofia e Scienze Politiche e si è appassionata ad entrambe. Ricercatrice, surfista, videomaker e umorista di professione. La sua ambizione è di rendere la cultura accessibile universalmente. L’informazione e la verità sono i suoi strumenti.