Virus, l'allarme di Merkel"In Germania si infetteràil 60-70% della popolazione"

Aumentano i contagi in Europa primo decesso in Belgio

Una grande macchia rossa cerchia l’Europa nella mappa dei contagi da Coronavirus realizzata dell’Università John Hopkins. E si amplia di ora in ora.

In Germania la situazione peggiora. In un solo giorno 200 contagi in più. Ora sono 1296 gli infetti da Coronavirus. Il dato aggiornato alle 15 di ieri è stato inserito nel sito del ministero della Salute nella tarda serata. Il Coronavirus si diffonde rapidamente fra i Laender. Più colpito resta il Nordreno-Vestfalia, con 484 positivi. In Baviera sono 314 e nel Baden-Wuerttemberg 237. Berlino è ferma a 48 casi registrati.

Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild, la cancelliera Angela Merkel, nel corso di una riunione interna al gruppo parlamentare Cdu-Csu, avrebbe detto che “si infetterà il 60-70% popolazione”. La Germania però ha un modo di conteggiare i casi diverso: ignora le vittime se presentano altre patologie e nessun accertamento è stato compiuto sui 202 pazienti morti per influenza. Mentre l’Italia cerca invece di identificare tutti i positivi.

La Francia ha sfiorato i 1800 casi con 33 morti (La Tribune), mentre la Spagna ha superato i 1600 infetti. In Serbia sono stati accertati nelle ultime ore sette casi, con il totale che sale a 12. Altre due persone sono risultate positive in Bielorussia, dove i casi salgono così a 11.

In Bulgaria, il numero dei contagi da coronavirus è salito a 6, con due casi registrati a Sofia. I ministri della salute del governo federale e della Regione di Bruxelles hanno annunciato il primo decesso in Belgio.

A Malta una sesta persona è risultata positiva, la prima non straniera, ed è stato chiuso il front office dell’agenzia ID Malta (ufficio stranieri) per paura dei contagiati.
A Kiev, invece, saranno chiuse le scuole e le università fino alla fine di marzo.

Alessandro Rosi

Il basket lo appassiona mentre la scrittura lo emoziona. Nato a Roma nel 1989, intraprende la carriera giuridica fino ad ottenere l’abilitazione alla professione forense, ma nel frattempo viene stregato dal mondo del giornalismo. Come dice John Lennon: “La vita è ciò che ti succede mentre stai facendo altri progetti”.