HomeCronaca Facebook Messenger: arriva la pubblicità. Le prove in Australia

Facebook Messenger
arriva la pubblicità
le prove in Australia

"Scopo collegare aziende e persone"

E presto approderà anche Stories

di Carmelo Leo27 Gennaio 2017
27 Gennaio 2017

Se siete stufi della pubblicità che sbuca fuori da ogni sito internet, prima di ogni video o dopo un clic avventato, non avete nulla da gioire: Facebook ha reso noto di aver avviato un piccolo test, per ora solo in Australia e Thailandia, con cui sarà possibile piazzare inserzioni pubblicitarie sulla schermata iniziale delle chat di Messenger. Le réclame dovrebbero apparire tra i nomi dei contatti preferiti e quelli degli amici online. Uno spazio attualmente occupato dai promemoria dei compleanni.

L’obiettivo dichiarato dell’azienda di Mark Zuckerberg è quello di implementare il collegamento tra aziende e persone, in aggiunta ai messaggi sponsorizzati e alle inserzioni nel News Feed. Allo stesso tempo Facebook ha voluto rassicurare gli utenti, spiegando che nessun utente vedrà messaggi pubblicitari all’interno delle singole chat. Secondo le statistiche del social network, i contatti mensili tra aziende e utenti sono già oltre un miliardo.

Ma questa non è l’unica novità in via di sperimentazione: il sito Recode ha fatto sapere che in Irlanda si sta provando una funzione, originariamente nata su Snapchat e già estesa ad Instagram. Si tratta di Stories, che permette di postare il racconto della giornata appena vissuta creato tramite l’utilizzo di foto e video. Con la particolarità che ciascuna storia scompare dopo 24 ore. Si prospetta quindi un periodo di novità per gli amanti del social network più utilizzato al mondo.

Ti potrebbe interessare

Master in giornalismo LUMSA
logo ansa
Carlo Chianura
Direttore delle testate e dei laboratori
Fabio Zavattaro
Direttore scientifico
@Designed & Developed by Bedig