Milano è la provinciadove si guadagna di piùsecondo JobPricing

Il Sud distaccato di oltre 5mila euro Il Nord occupa le prime posizioni

Si conferma ancora una volta Milano la città dove i lavoratori dipendenti del settore privato guadagnano meglio rispetto a quelli delle altre province italiane. Questo dato, riportato da Repubblica e pubblicato dal Geography Index dell’Osservatorio JobPricing, mostra che la RAL, ovvero la retribuzione annua lorda, di un cittadino milanese è poco sopra i 34mila euro, duemila euro in più rispetto a un cittadino della provincia di Monza Brianza, che si trova al secondo posto della classifica. Il terzo gradino è invece occupato da Bolzano.

Andando verso Sud, la situazione, però, si aggrava. Nelle 12 regioni meridionali con la Toscana e il Friuli Venezia Giulia, i lavoratori guadagnano in media quasi 5mila euro in meno rispetto a quelli del Nord.

Alessandro Fiorelli, amministratore delegato di JobPricing, si chiede “se misure di politica economica incentrate sull’assistenza piuttosto che sullo sviluppo possano migliorare questa situazione”.

Mariacristina Ponti

Mariacristina Ponti nasce in Sardegna nel lontano 1992, dopo un diploma al liceo scientifico, decide di conoscere il mondo e di trasferirsi a Padova e, successivamente, a Roma. Le sue passioni sono la politica, il calcio, i nuotatori e la musica indie, ma solo quella vera. E Guccini, ovviamente.