Roma - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso della celebrazione della Giornata Internazionale della Donna: "Le Madri della Costituzione" , oggi 8 marzo 2018. ANSA/Paolo Giandotti - Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica/EDITORIAL USE ONLY

Mattarella: "Ho fiducianel futuro dell'ItaliaAvanti senza egoismi"

Il capo dello Stato ha ricevuto i "giovani alfieri" della Repubblica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha consegnato 29 attestati e distintivi d’onore di “Alfiere della Repubblica” a ragazze e ragazzi – nati tra il 1999 e il 2007 – che si sono distinti nella partecipazione, nella promozione del bene comune, nella solidarietà, nel volontariato e per singoli atti di coraggio.

Per l’occasione il presidente ha sottolineato che le sorti dell’Italia sono “comuni” che tutti sono ugualmente responsabili del loro futuro. In merito ai giovanissimi ha aggiunto: “Ho grande fiducia nel futuro dell’Italia e voi ne siete una delle ragioni”.

“Molti ragazzi e ragazze hanno ricevuto questo attestato per l’impegno nell’ambiente, che rappresenta una delle sfide più grandi della nostra epoca. Avete promosso iniziative per difendere l’ambiente, per salvare centri storici, per difendere – ha aggiunto il capo dello Stato – aree naturali, impegnati per la tutela di beni. Complimenti ragazzi! Questa è una grande frontiera e l’avete affrontata con senso di responsabilità e con grande efficacia”

Alessio Foderi

Nato a Orbetello nel 1994, cresce nella Maremma Toscana e si trasferisce a Pisa, per frequentare l’università dove, dopo aver trascorso un periodo a Londra, si laurea in traduzione e interpretariato nel Luglio 2016. Oltre le lingue, coltiva molte passioni come la fotografia e il cinema: curioso e determinato, dal 2014 inizia a collaborare con RadioEco.it, prima come blogger e poi come speaker della trasmissione settimanale “Associazioni d’Idee”. Adesso alla Lumsa per inseguire una passione e realizzare un sogno.