Maxi sequestro in Pugliatrovata una tonnellata di marijuana su gommone

Fermati due scafisti albanesi 79 pacchi per un valore di oltre 15 mln

È stato bloccato un gommone, lungo otto metri, a largo delle coste di Monopoli dai militari della Guardia di Finanza. L’imbarcazione aveva due potenti motori fuoribordo da 225 cavalli: a bordo oltre una tonnellata e mezza di marijuana proveniente dall’Albania.

I due uomini a bordo del gommone hanno tentato di disfarsi di parte del carico. Le Fiamme Gialle, dopo un breve inseguimento, hanno arrestato due scafisti di origine albanese, i quali dovranno rispondere di detenzione e traffico internazionale di stupefacenti. La droga era confezionata in 79 pacchi di varie dimensioni. Da questi se ne sarebbero potute ricavare un milione e 600mila dosi, per un valore di mercato che supera i 15 milioni di euro.

Il gommone si dirigeva verso le coste italiane, ed è stato localizzato dagli assetti aeronavali del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto, che svolge funzioni di coordinamento per l’operazione “Triton”.

Nancy Calarco

Nasce a Bologna nel 1993. Frequenta la Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, laureandosi in Consulente del lavoro e delle relazioni aziendali. Ha studiato inglese a Toronto ottenendo il certificato linguistico IELTS. Ha svolto l’Erasmus Placement a Londra lavorando per una società di consulenza. Appassionata di libri, viaggi e fotografia, estremamente critica e curiosa.