Monito di Mattarella alla Ue"Attendiamo solidarietànon vogliamo ostacoli"

In serata Bruxelles apre all'Italia "Stop al patto di Stabilità"

Parole dure del presidente Sergio Mattarella all’Europa. Mentre l’Italia è piegata dal Coronavirus, nell’ennesimo giorno nero per contagi e decessi, le parole di Lagarde al termine del comitato direttivo della Bce hanno irritato tutti. Una gaffe della presidente che sembrava volersi smarcare dal dare un supporto all’Italia sul problema dello spread dei titoli, ha mandato in fibrillazione gli investitori, abituati alla filosofia del “Whatever it takes” del predecessore Mario Draghi.

La risposta del presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivata in serata. “L’Italia sta attraversando una condizione difficile e la sua esperienza di contrasto alla diffusione del Coronavirus sarà probabilmente utile per tutti i paesi dell’Unione Europea. Si attende quindi, a buon diritto, quanto meno nel comune interesse, iniziative di solidarietà e non mosse che possono ostacolarne l’azione”, ha spiegato.

 

Dall’Europa si sono susseguite molte dichiarazioni di vicinanza negli ultimi giorni. Tra cui le parole di sostegno di Ursula Von der Leyen e della cancelliera Angela Merkel. Tuttavia, sono stati pochi gli aiuti tangibili. Ieri in serata, un’apertura, sia allo stop al Patto di stabilità sia sull’esclusione del 100% delle spese per l’emergenza Covid-19 dal deficit.

Sulla questione è intervenuto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che si limita ad un avvertimento: “Mi aspetto che l’Eurogruppo di lunedì dovrà avere sul tavolo esclusivamente l’emergenza Coronavirus”. Un implicito riferimento al rinvio del Mes.

Dure le parole del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio: “La Bce doveva aiutarci, ma non solo non ci ha aiutati, ma ha provocato un tonfo in borsa tra i più violenti nella storia della nostra repubblica”. Il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli: “Io mi auguro di poter catalogare in rubrica sotto la categoria “incidente” le affermazioni di Lagarde, anche se quell’incidente ha causato la più grande perdita di sempre della Borsa di Milano”.

La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni è intervenuta su Twitter chiedendo la rimozione della Lagarde dal suo ruolo. Per Italia Viva, Matteo Renzi: “Tutti insieme al nostro Presidente. Oggi la BCE ha sbagliato profondamente. Devono capirlo velocemente”

Camilla Canale

Cresciuta tra Roma e Milano ma adottata dal Kenya. Ha studiato Filosofia e Scienze Politiche e si è appassionata ad entrambe. Ricercatrice, surfista, videomaker e umorista di professione. La sua ambizione è di rendere la cultura accessibile universalmente. L’informazione e la verità sono i suoi strumenti.