Pino Maniaci
può tornare a Palermo
il Gip revoca il divieto

Il giornalista di Telejato torna libero
annullato il divieto di dimora

Il gip Nicola Aiello ha revocato il divieto di dimora nelle province di Palermo e Trapani che interessava il giornalista di Telejato, Pino Maniaci. Il divieto era stato imposto come misura cautelare a Maniaci in seguito ad alcune riprese effettuate dai carabinieri. Il filmati ritraevano il giornalista, che tutt’ora respinge le accuse, intento a chiedere del denaro ai sindaci dei comuni di Partinico e Borgetto.

Ora Pino Maniaci è di nuovo libero, ma per lui non è la prima volta che un divieto di dimora viene annullato. Già il Tribunale del Riesame aveva revocato la misura cautelare nei suoi confronti per motivi formali. Successivamente la Procura aveva impugnato una parte della decisione del gip e tale appello era stato accolto dal Riesame stesso. Come contromossa, Maniaci aveva fatto ricorso alla Cassazione con un’istanza per l’annullamento della decisione, ma la Suprema Corte l’aveva respinta. Oggi però, il gip Nicola Aiello, dopo un altro interrogatorio, ha ritenuto che i requisiti per il divieto di dimora venissero meno.

Valerio Del Conte

Nato il 5 luglio 1994, è tra i più giovani della redazione di Lumsanews. Intraprende gli studi classici spinto dalla sua passione per le materie umanistiche. Si laurea nel 2016 in Scienze della comunicazione, informazione e marketing presso l’università LUMSA e entra a far parte della redazione di Lumsanews.it.