Prato, arresti domiciliari per la donna che ha avutoun figlio da un quindicenne

Accusata di "violenza sessuale" È stato indagato anche il marito

Questa mattina all’alba è stata arrestata a Prato la donna di 31 anni che ha avuto un figlio dal ragazzo, ora quindicenne, a cui faceva ripetizioni di inglese. Inizialmente l’accusa nei confronti della donna era di “atti sessuali nei confronti di un minore”, ora si è trasformata in “violenza sessuale”.

La donna è al centro dell’inchiesta della procura di Prato che sta indagando dall’8 marzo sul rapporto tra lei e il quindicenne. Dall’esame del Dna il giovane è risultato essere padre dell’ultimo figlio della donna, nato la scorsa estate.

Non è ancora chiaro quale sia stata la svolta nelle indagini; svolta che ha portato la procura di Prato a chiedere gli arresti domiciliari nei confronti della donna. La custodia cautelare sarebbe scattata per indizi gravissimi e per altri dettagli che al momento sono riservati. Il marito della donna era a conoscenza della relazione tra lei e il ragazzo e aveva capito che l’ultimo bambino non era suo.

Stamattina è stato notificato un avviso di garanzia anche per il marito, al momento indagato per “alterazione di stato”, cioè per avere prodotto documenti falsi nella formazione dell’atto di nascita del neonato.

A svelare la relazione tra i due è stato proprio il ragazzino che da tempo aveva uno stato d’animo diverso dal solito. Era cupo e nervoso, non aveva più voglia di studiare e di andare a ripetizioni d’inglese da quell’amica di famiglia che si era offerta per aiutarlo a studiare. La madre del giovane spinta dal sospetto per l’atteggiamento insolito del figlio ha cercato di capire che cosa stesse succedendo, fino alla confessione del figlio.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.