Arriva il primo flopdelle Sardine a Scampia Poche decine di persone

Il promotore Martirani: "Forse abbiamo sbagliato la modalità di comunicazione"

Arriva il primo insuccesso in piazza per le Sardine. La manifestazione contro la Lega che c’è stata a Scampia ha radunato soltanto poche decine di persone. “Dobbiamo valutare se ci hanno percepito come un corpo estraneo”, il commento di Antonella Cerciello, delle Sardine di Napoli. “Qui la realtà è complessa”, aggiunge.

“Probabilmente abbiamo utilizzato una modalità di comunicazione sbagliata, ma torneremo a Scampia prima delle manifestazioni nazionali del 14-15 marzo”, ha detto Bruno Martirani, uno dei promotori della manifestazione. In contemporanea, il corteo della sinistra radicale si è radunato davanti alla sede del “Comitato Vele”, vicino alla Villa comunale, dietro lo striscione “Scampia non si lega”. Le sardine hanno deciso di seguirlo, ma il contatto non è andato a buon fine. Le Sardine hanno promesso di rinviare l’appuntamento.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.