Regione Lazio prima in classifica per trasparenza e qualità

regione-lazio

La Regione Lazio scala la classifica della trasparenza e della qualità delle informazioni offerte ai cittadini grazie al web, e dal tredicesimo posto, in meno di un anno, si aggiudica la prima posizione. Una buona notizia per uno dei centri di potere che nel corso delle passate amministrazioni, per troppo tempo è stato più al centro di bagarre politiche e scandali interni.
A renderlo noto è il monitoraggio eseguito dal Governo (con il sito della Funzione pubblica “Magellano la bussola della trasparenza” gestito direttamente da palazzo Chigi) su numerose Regioni e amministrazioni.
“La Regione, un tempo simbolo della corruzione, ora è diventata una casa di vetro” ha dichiarato entusiasta il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti. “Il Lazio è oggi il luogo che ha fatto sulla trasparenza e sui costi della pubblica amministrazione le scelte più radicali d’Italia. In pochi mesi abbiamo dimezzato gli stipendi, abolito i vitalizi, chiuso dieci società e cancellato 153 poltrone dei consigli di amministrazione e dei collegi sindacali” ha commentato Zingaretti.
Un impegno che proseguirà sfruttando le risorse e l’impegno dei cittadini che sempre più potranno partecipare al cambiamento.

Samantha De Martin

Samantha De Martin

È nata a Reggio Calabria. Dopo aver conseguito la maturità classica si è laureata in Scienze Umanistiche. Specializzata in Linguistica, ha maturato la passione per il giornalismo grazie ad uno stage nella redazione della rivista “Progress” scrivendo di cultura e viaggi. Ha collaborato con il quotidiano “Cinque giorni” occupandosi della cronaca di Roma. Nel 2008 la passione per la scrittura l’ha condotta alla pubblicazione del romanzo “Pantarei”, vincitore dei premi “Anassilaos” e “Calarco”.