Roma, addio Tangenziale EstOggi inizia la demolizioneRaggi: "Finalmente ci siamo"

La sindaca: "Passo atteso da 20 anni" La strada era stata costruita nel 1963

Addio Tangenziale Est. A Roma questa mattina è iniziata la demolizione della storica sopraelevata che passa davanti alla stazione Tiburtina, che era stata costruita nel 1963. “Abbattiamo la Tangenziale Est! Oggi mi sono recata sul cantiere, insieme all’assessore alle Infrastrutture Linda Meleo, all’assessore ai lavori pubblici del II Municipio Gian Paolo Giovannelli e ho potuto constatare che il progetto sta entrando nel vivo”, ha scritto su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi.
“I lavori in realtà vanno avanti da due mesi e sono serviti per svolgere tutte le indagini preliminari previste dalla legge. Il cantiere non è mai stato fermo, come purtroppo hanno sostenuto i soliti polemisti cercando di allarmare inutilmente i cittadini. I cittadini sanno che un intervento atteso da 20 anni sta diventando realtà. Anche grazie a loro, e ai comitati di quartiere che hanno sempre sostenuto il progetto, siamo riusciti a raggiungere questo grande risultato: abbattere la Tangenziale Est per riqualificare un territorio e restituirlo ai suoi abitanti”, ha concluso poi Raggi.