Roma, perde il controlloe si schianta in autoIlleso Bruno Peres

Il calciatore distrugge una Lamborghini La Roma potrebbe multarlo

La Lamborghini bianca accartocciata come una scatoletta di tonno, lui senza nemmeno un graffio. Bruno Peres, terzino destro della Roma si è schiantato questa mattina intorno alle 5:30 contro dei dissuasori del traffico in viale delle Terme di Caracalla.

Intorno alle 5.30 il calciatore ha perso il controllo del mezzo all’altezza della sede della Fao. Sono in corso accertamenti da parte della polizia locale per chiarire la dinamica dell’incidente. Tra le prime ipotesi, un colpo di sonno o una velocità troppo sostenuta. Si attendono anche i risultati dei test sull’assunzione di alcool a cui il calciatore è stato sottoposto.

Non è la prima volta che il calciatore provoca un incidente stradale: già il 9 novembre 2016 aveva distrutto la sua vettura a Piazza dei Tribunali (sempre alle 5 di mattina) andandosi a scontrare contro dei paletti divisori. Questa volta, la società giallorossa potrebbe decidere di multarlo pesantemente.

Luisa Vittoria Amen

Nata a Genova nel 1991 si laurea in Lingue e Culture moderne all'Università LUMSA di Roma. Dal 2014 è fashion editor e content writer di Pinkitalia, canale donna di QN di cui cura i contenuti moda e beauty. Viaggiatrice instancabile, lettrice onnivora, cinefila appassionata.