Santa Marinella, esplosionein una villa a schieramorto il proprietario

La vittima aveva 63 anni Palazzina parzialmente crollata

Un boato nella notte ed una forte esplosione in una villetta a schiera di due piani in Via dei Gladioli a Santa Marinella in provincia di Roma. Un corpo carbonizzato è stato estratto questa mattina dalle macerie, si tratta del proprietario 63enne dell’abitazione. La deflagrazione è stata talmente violenta da provocare il crollo parziale dell’intera palazzina, di cui sono rimaste in piedi solo le mura divisorie portanti.

Secondo le prime ipotesi, a causare l’esplosione sarebbe stato lo scoppio di una bombola che ha provocato anche un incendio, spento immediatamente dai Vigili del Fuoco.  Tre abitazioni accanto alla villetta sono state dichiarate inagibili e l’edificio è stato messo sotto sequestro.

Luisa Vittoria Amen

Nata a Genova nel 1991 si laurea in Lingue e Culture moderne all'Università LUMSA di Roma. Dal 2014 è fashion editor e content writer di Pinkitalia, canale donna di QN di cui cura i contenuti moda e beauty. Viaggiatrice instancabile, lettrice onnivora, cinefila appassionata.