Superenalotto: Jackpot da sogno
Oltre 163 milioni
con una giocata da 3 euro

A Vibo Valentia il "6" dopo oltre un anno
Il secondo montepremi nella storia

Più di 163 milioni, e 2 milioni di bonus per il Superstar. E’ la cifra “monstre” che si è aggiudicato il fortunato vincitore che ha giocato la schedina vincente del Superenalotto nella tabaccheria Lo Bianco a Vibo Valentia, in Calabria. Ieri sera, dopo oltre un anno è tornato a uscire il 6. La tendenza negativa durava infatti da luglio 2015, quando ad Acireale erano stati portati a casa quasi 22 milioni di euro.

La combinazione vincente estratta è: 3, 12, 23, 71, 76, 83, numero jolly 56, numero superstar 35. Ancora ignota l’identità del vincitore. “La nostra tabaccheria è frequentata da molte persone, anche perché è ubicata in centro – ha dichiarato ancora incredulo il titolare Domenico Lo Bianco ai giornalisti che lo attendevano davanti al locale. “All’inizio, quando mi hanno chiamato, pensavo fosse uno scherzo, poi ho capito che era tutto vero. Anche se realizzare una vincita così è davvero qualcosa di incredibile”.

Questo ”6”, è infatti la seconda vincita più alta di sempre, non troppo distante dal record di 178 milioni vinti con un sistema nell’ottobre 2010. Nella storia del concorso è il jackpot numero 116; nessun “5+1” estratto invece, mentre i “5” hanno portato a casa un montepremi di circa 15mila euro.

Davide Di Bello

E’ nato a Roma il 17/07/1991, ha frequentato il liceo classico ed è laureato in scienze della comunicazione all’Università “Roma Tre”. Ama il giornalismo, il cinema e la fotografia; lo animano il piacere della scoperta e la voglia di rendersi utile. Dal 2016 è entrato a far parte della redazione di Lumsanews.it