Torino, il maltempo allentala morsa dello smogContinua il blocco auto

Le pioggia fa calare i livelli di Pm10 Attesa per il tavolo regionale

Il maltempo spazza via per il momento la nube di smog che assedia da giorni Torino. Grazie alla pioggia caduta negli ultimi giorni sul capoluogo piemontese le polveri sottili tornano sotto i limiti di legge. Nessuna novità per gli automobilisti: restano invariati i limiti imposti dal blocco del traffico a Torino, dove fino alle 19 sono fermi i veicoli diesel fino all’Euro 4.

Tutto merito della neve in montagna e della perturbazione che ha colpito la capitale nel fine settimana, riportando la pioggia in città dopo 50 giorni, che hanno fatto crollare i livelli del Pm10. Si è passati dai 118 mcg al metro quadro di sabato ai 46 di domenica. Livelli ancora più bassi sono stati registrati nei comuni dell’hinterland.

Attesa per le previsioni sul livello di polveri sottili nell’aria, valide fino a mercoledì, che l’Arpa diffonderà oggi. Il Comune di Torino deciderà se proseguire con lo stop o revocare le misure anti-smog. Nel pomeriggio si terrà il tavolo anti-smog della Regione Piemonte.

Giordano Contu

Studia e vive a Roma. Nato in Sardegna, ma pisano di adozione, ha studiato Filosofia estetica e ha collaborato al quotidiano Il Tirreno. Si interessa di politica e cultura. Cura quotidianamente i social network. È impegnato socialmente e politicamente. Ama i paesaggi, la fotografia e il mare.