Domani è il Black Fridaysi prevede una crescita dei consumi rispetto al 2017

Il 30% delle vendite avviene online soprattutto attraverso gli smartphone

Da domani torna il Black Friday, il primo appuntamento della stagione con gli sconti online, seguito poi dal Cyber Monday di lunedì 26 novembre. Riusciranno queste due giornate a stimolare la propensione al consumo degli italiani? Secondo l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano, nei quattro giorni, tra venerdì e lunedì, gli acquisti online degli italiani supereranno per la prima volta il miliardo di euro, con una crescita del 35% rispetto all’anno precedente.

Secondo i dati pubblicati dal Corriere della Sera, le vendite online da siti italiani a consumatori italiani e stranieri si aggireranno intorno ai 24,7 milioni di euro, che rappresenta un aumento del 17% rispetto ai 21,1 milioni del 2017. Si stima, inoltre, che più del 30% delle vendite saranno realizzate attraverso lo smartphone.

Il Black Friday piace dunque sempre di più in Italia, dove è percepito come una occasione in cui poter risparmiare sull’acquisto dei regali di Natale. Poco importa se la riscossione della tredicesima è ancora lontana.

Tra i prodotti maggiormente acquistati lo scorso anno, secondo un portale di comparazione di prezzi, troviamo dispositivi tecnologici e piccoli elettrodomestici. L’edizione 2017 del “venerdì nero” ha evidenziato come tra i prodotti più convenienti da acquistare, perché maggiormente scontati rispetto al prezzo di partenza, ci sono giochi per PlayStation, smartwatch, scarpe da ginnastica, auricolari e profumi da donna.

Tuttavia, bisogna fare attenzione alle criticità che potrebbero verificarsi nei giorni dei saldi. Solo pochi giorni fa, ad esempio, i clienti di un supermercato di Palermo sono finiti per azzuffarsi l’uno con l’altro pur di assicurarsi dell’olio di semi in offerta a metà prezzo.

Diana Sarti

Nata a Roma nel 1995, si è laureata in scienze politiche alla Luiss. Scrive soprattutto per il web, con particolare attenzione agli esteri. Appassionata di teatro e Giochi olimpici, ha scritto spesso di nuoto e atletica leggera. Viaggiatrice da sempre e poliglotta, parla cinque lingue.