Allerta meteo in Sardegnachiudono le scuole Prime nevicate al nord

Si teme acqua alta a Venezia Neve a Cortina e in Valle d'Aosta

Non è rassicurante l’ultimo bollettino diramato dalla protezione civile regionale per la situazione in Sardegna. Il livello di criticità passa da ordinario (giallo) a moderato (arancione) dal sud al nord dell’Isola. Aumenta il rischio idrogeologico dovuto a precipitazioni, anche a carattere temporalesco, che partirà dalle prime ore di lunedì 19 (a cominciare dalle 3 del mattino) e durerà fino alla mezzanotte dello stesso giorno. Le scuole di ogni ordine e grado rimangono chiuse a Sassari e Alghero.

Risveglio invece sotto una coltre di neve al Nord, nella città di Cortina, complice il brusco abbassamento delle temperature. Le previsioni meteo danno ulteriori nevicate per il pomeriggio. Debole nevicata in Valle d’Aosta anche in bassa quota: qualche fiocco è caduto oggi anche nel capoluogo.

Frattanto il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree del Comune di Venezia prevede per martedì 20 novembre alle ore 8.45, una punta massima di marea di 125cm a Venezia, con la possibilità di circa 10 cm in più a Chioggia a causa del forte vento di Bora.

Alessandro Rosi

Il basket lo appassiona mentre la scrittura lo emoziona. Nato a Roma nel 1989, intraprende la carriera giuridica fino ad ottenere l’abilitazione alla professione forense, ma nel frattempo viene stregato dal mondo del giornalismo. Come dice John Lennon: “La vita è ciò che ti succede mentre stai facendo altri progetti”.