HomeCronaca Arresato un trentacinquenne per violenza minorile a Forlì

Adescava minori online
un uomo di 35 anni
è stato arrestato a Forlì

Prima illudeva di promesse ai giovani

poi passava alla alla violenza sessuale

di Matteo Petri19 Novembre 2018
19 Novembre 2018

Usava WhatsApp e Facebook per adescare minori. Finisce in manette un trentacinquenne di Forlì per violenza sessuale su due ragazzi minorenni. Stando a quanto finora emerso dalle indagini condotte dal Servizio centrale e dalla squadra mobile forlivese l’uomo avrebbe contattato gli adolescenti attraverso social network, guadagnandosi la loro fiducia attraverso conversazioni quotidiane scambiate giorno dopo giorno, offrendo il suo aiuto per risolvere i problemi personali dei ragazzi. L’uomo di 35 anni avrebbe promesso ai due ragazzi di risolvere le loro questioni anche attraverso riti magici e poteri miracolosi che sosteneva di avere.

Ancora una volta dopo i casi di Benevento e Chianciano terme i social network tornano al centro della cronaca nera. Circa quattro mesi fa nella cittadina in provincia di Siena un quarantottenne era stato arrestato per grooming, questo il termine tecnico utilizzato per l’adescamento di minori su internet. Nascondendosi sotto un falso profilo Instagram, Riccardo 1258-Angel Black, l’uomo pubblicava foto di un ragazzino tredicenne e con questa strategia intratteneva conversazioni quotidiane con minori pressandoli poi per incontrarli. Per fortuna l’intervento della polizia di Chiusi riuscì a evitare le violenze. Nel capoluogo di provincia campano, invece, poco più di un mese fa una vicenda analoga ha coinvolgo un quarantenne che tentava con ripetute richieste via WhatsApp di incontrare una quattordicenne. La giovanissima donna di Orvieto riuscì anche in questo caso a sfuggire dal presunto violentatore grazie all’azione della polizia con un intervento in Valle Telesina.

Ti potrebbe interessare

Master in giornalismo LUMSA
logo ansa
Carlo Chianura
Direttore delle testate e dei laboratori
Fabio Zavattaro
Direttore scientifico
@Designed & Developed by Bedig