Il Pd ritrova il suo popoloalle primarie è boom di votiVince Nicola Zingaretti

Il neo-segretario arriverà oggi sul cantiere della Tav con Chiamparino

Grande partecipazione di votanti alle primarie del Pd che si sono svolte ieri. Un milione e ottocentomila elettori e la netta vittoria di Nicola Zingaretti, in evidente prevalenza sugli altri due candidati Maurizio Martina e Roberto Giachetti.

In crescita l’affluenza rispetto alle precedenti consultazioni a Roma e nel Lazio: circa 92 mila votanti a Roma, 43 mila in provincia, 15 mila a Viterbo, 20 mila a Frosinone, 12 mila a Latina e cinque mila a Rieti. Mentre alle precedenti primarie nel Lazio votarono circa 177 mila persone.

A premiare Zingaretti è stato soprattutto il centro-nord, anche se in linea generale non c’è stata un’area in cui non abbia superato il 50% di consensi. I dati definitivi arriveranno in giornata, ma secondo quanto emerge da YouTrend, Zingaretti ha raggiunto il 68,15% al Nord, 66,53% Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche e il 59,43% al Sud.

Il nuovo segretario del Pd Nicola Zingaretti vedrà oggi il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino per la Tav.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.