Don Maurizio Patriciello parroco del Parco Verde di Caivano / Foto Ansa

Caivano, donne scendono in strada per protestarecontro Don Patriciello

Una è moglie di un uomo vicino a un clan Hanno minacciato di occupare la chiesa

CAIVANO – A Caivano, la sera di giovedì 20 ottobre, si sono registrati momenti di tensione davanti alla chiesa di don Maurizio Patriciello, al Parco Verde. Alcune donne sono scese in strada munite di megafono per chiedere agli abitanti del rione di parlare con don Maurizio, minacciando di occupare anche la chiesa se lui si fosse rifiutato.

Il parroco ha accolto la richiesta di incontro delle donne parlando con una rappresentanza delle manifestanti. Tuttavia, il colloquio si sarebbe interrotto tempestivamente per l’atteggiamento minaccioso di alcune di loro. I carabinieri giunti sul posto ne hanno identificate alcune (una delle quali moglie di un uomo ritenuto contiguo ai clan) prima che si allontanassero.

Tra i motivi della protesta ci sarebbero il sostegno del sacerdote alle iniziative del governo contro la criminalità e, soprattutto, il censimento in atto delle abitazioni del Parco Verde, molte delle quali occupate abusivamente proprio su decisione della camorra.

Martina Vivani

Nata a Roma nel '96, sono laureata in Lettere Moderne ed Editoria e scrittura. Guidata da un forte interesse per il mondo della comunicazione, sogno di poter diventare giornalista professionista.