Covid, monitoraggio GimbeCalano tutti gli indicatorinell'ultima settimana

Tasso di occupazione ospedali basso registrate 200mila vaccinazioni in meno

La settimana dall’8 al 14 settembre, rispetto a quella precedente, ha visto calare tutti i numeri relativi al Covid-19, dai decessi ai contagi. La fondazione Gimbe ha rilevato tramite un monitoraggio l’andamento del virus in Italia: i casi sono scesi del 14,7%, le morti del 6,7%, le persone in isolamento domiciliare dell’8,8%, i ricoveri con sintomi del 3,3% e le terapie intensive dell’1,6%.

Il presidente della fondazione Nino Cartabellotta ha detto che “stanno continuando a diminuire i casi settimanali e solamente 4 regioni registrano un incremento percentuale dei nuovi casi e – continua Cartabellotta – solo in 2 Province si contano oltre 150 casi per 100.000 abitanti: Siracusa (178) e Messina (168)”. Il presidente ha concluso le sue dichiarazioni esaminando il dato del calo delle vaccinazioni, nell’ultima settimana sceso a 525mila a fronte dei consueti 720-750mila delle tre settimane prima, spiegando che è evidente che le attuali strategie della campagna non riescono a contrastare l’esitazione della popolazione ancora non vaccinata”.

Antonio Contu

Nasco a Cagliari il 19/09/1996. Ho conseguito la maturità classica nella mia città e successivamente ho preso un volo di sola andata verso Roma per la laurea triennale. Curioso fin da bambino, le mie prime parole sono state "che cos'è?", sono da sempre appassionato al mondo giornalistico, soprattutto quello moderno. Amo scrivere e parlare di calcio. Da novembre 2020 frequento il Master in Giornalismo della Lumsa.