Studenti fuori da una scuola / Foto Ansa

Eduscopio 2023 la classifica delle miglioriscuole superiori d'Italia

La prima è la Nervi-Ferrari a Morbegno Mappa redatta dalla Fondazione Agnelli

ROMA – Torna Eduscopio, la mappa interattiva delle migliori scuole superiori d’Italia redatta dalla Fondazione Agnelli in base agli esiti universitari – esami sostenuti e media dei voti – e lavorativi – tasso di occupazione e alla coerenza fra studio e lavoro – a un anno dal diploma. La migliore scuola d’Italia è il liceo scientifico delle scienze applicate Nervi-Ferrari di Morbegno in provincia di Sondrio.

Il metodo di indagine

Per la nuova edizione di Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, coordinato da Martino Bernardi, ha analizzato i dati di circa 1.326.000 diplomati italiani in tre successivi anni scolastici – 2017/18, 2018/19, 2019/20 – in circa 7.850 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie. Come si legge sul sito di Eduscopio, “le carriere universitarie degli studenti sono state ricostruite a partire dalle informazioni contenute nella banca dati dell’Anagrafe Nazionale degli Studenti Universitari (ANSU) del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che raccoglie i dati amministrativi ricevuti dalle segreterie di ateneo. I dati riguardano tutti gli studenti iscritti in atenei italiani, ma non coprono per il momento altri enti di istruzione avanzata”

Beatrice Subissi

Nata a Roma. Sono laureata in Editoria e Scrittura presso l'Università di Roma La Sapienza e aspiro a diventare una giornalista professionista. Sono appassionata di politica internazionale, moderatamente polemica e cinica ma estremamente gentile.