Ferito giovane nuotatorenel quartiere romano AxaSi cercano due uomini

L'ipotesi è quella di scambio di persona L'aggressione ripresa dalle telecamere

Manuel Bortuzzo, 19 anni, promessa del nuoto, è stato ferito nella notte tra sabato e domenica, a Roma, nel quartiere Axa. Il giovane si trovava nei pressi di un pub quando è stato raggiunto da un proiettile sparato da un motorino su cui si trovavano due uomini che sono subito fuggiti via.

La moto, o lo scooter, su cui si trovavano i due è stata ripresa da una telecamera di sorveglianza della piazza. Gli autori dell’agguato potrebbero avere le ore contate: gli investigatori sono sulle tracce dei due giovani coinvolti in una rissa scoppiata poco prima nel pub e che potrebbero essere gli stessi ad aver sparato al giovane. I due prima di sparare avrebbero urlato qualcosa al ragazzo e gli inquirenti per questo ipotizzano che dietro al ferimento ci sia uno scambio di persona. Per la loro identificazione fondamentale proprio il video acquisito dalla telecamera, grazie al quale potrebbe essere decifrata la targa dello scooter usato per il ferimento. Nel video si vedono i fari in lontananza e il ragazzo accasciarsi per terra.

Manuel Bortuzzo si era trasferito da Treviso a Roma per allenarsi nel centro federale di Ostia. Il ragazzo è stato subito trasportato in ospedale e sottoposto a due interventi chirurgici per bloccare l’emorragia e rimuovere il proiettile che si era fermato su una vertebra. La prognosi rimane riservata.

“Roma è al fianco della famiglia di Manuel, giovane promessa del nuoto. Fare chiarezza su sparatoria all’Axa in modo da assicurare il più presto i responsabili alla giustizia”, questo il tweet del sindaco di Roma Virginia Raggi.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.