A Firenze case più protetteIl Comune stanza i fondiper blindare le abitazioni

Nardella: "A bilancio 200mila euro per sistemi d'allarme e telecamere"

Un contributo del Comune alle famiglie fiorentine per rendere più protetta la propria casa, dalle porte blindate ai sistemi di allarme fino alle telecamere di sorveglianza e agli infissi anti-intrusione. È quello che arriverà a Firenze nel 2019: sul piatto ci sono fino a 2.000 euro di finanziamento per nucleo familiare.

Il sindaco di Firenze Dario Nardella, intervistato da Lady Radio, ne ha illustrato i contenuti: «Avevamo promesso che avremmo lanciato un fondo per aiutare le famiglie, soprattutto quelle in difficoltà economica e anche nelle periferie, a proteggere meglio la propria casa: nasce così Fondo casa protetta. Abbiamo messo a bilancio 200mila euro», ha spiegato il primo cittadino.

Sempre sul fronte sicurezza, Nardella attende i 250 agenti di polizia in più promessi dal ministro dell’Interno Matteo Salvini: «Verificheremo settimana dopo settimana», ha concluso il sindaco di Firenze.

Giuseppe Galletta

Nato a Messina il 2 Giugno 1988. Dopo la maturità scientifica conclude gli studi presso l’Università di Messina conseguendo la laurea in Giurisprudenza arricchita dalla frequentazione della Scuola di Specializzazione per le professioni legali. Nel 2018 entra a far parte del Master di Giornalismo presso l’Università Lumsa di Roma.