Il Commissario europeo Paolo Gentiloni | Foto Ansa

Gentiloni su Ita Airways"Questione che si trascina da tempo e merita soluzione"

Il commissario europeo deciso a non alimentare altre polemiche

BRUXELLES – Quella relativa a Ita Airways “è un’antica questione. Non fa parte delle mie competenze, ma è una questione che conosco bene, che mi sta a cuore”. Così Paolo Gentiloni, Commissario europeo per gli affari economici e monetari, ha commentato la vicenda relativa alla tensione tra governo italiano e Unione europea in merito al possibile accordo tra la compagnia aerea italiana Ita e quella tedesca Lufthansa.

Gentiloni ha ammesso che nell’ambito delle responsabilità collegiali della Commissione “cercherà di affrontare la vicenda”, perché questa è “una questione che ci trasciniamo da tempo e credo meriti una soluzione”. Il Commissario europeo, più volte sollecitato dalla premier Meloni e deciso a non alimentare ulteriori polemiche, ha ammesso che “il governo ha lavorato molto per individuare una soluzione” confidando  nel fatto che la “Commissione europea riconoscerà l’importanza di questo lavoro”.

Sulla vicenda non graverebbe il rallentamento della crescita italiana, perché, in generale, il “rallentamento coinvolge diversi paesi. Le previsioni per l’Italia sono in linea con l’eurozona e l’Ue e legate tra l’altro al calo della domanda interna”, ha concluso Gentiloni.

 

 

Giulia Chiara Cortese

Cresciuta tra il Vesuvio e il mare, ora con il cuore diviso tra Napoli e Roma. Sono laureata in Lettere moderne alla Sapienza con una tesi in Filologia della Letteratura italiana. Inseguo da sempre il sogno di diventare una giornalista.