Sorteggi quarti di finale di Champions League| Foto Ansa

Le italiane eliminate dalla Champions LeagueRanking a rischio

Roma, Milan, Atalanta e Fiorentina scendono in campo questa sera

Champions League amara per le squadre italiane. Lazio, Napoli e Inter eliminate agli ottavi di finale rispettivamente dal Bayern Monaco, Barcellona e Atletico Madrid. Un duro colpo al calcio italiano. Dalla finale a Istanbul tra Manchester City e Inter, persa poi dai nerazzurri, al dover difendere uno dei due posti nel ranking Uefa decisivo per portare, dalla stagione 2024-2025, una quinta squadra nella coppa dalle grandi orecchie. Il sogno di mettere la quinta e spingere sull’acceleratore è ancora realtà. Tutto dipenderà dalle italiane ancora in gara nelle varie competizioni europee. Oggi, giovedì 14 marzo, infatti, saranno fondamentali, per portare a casa i pesantissimi bonus qualificazione, i ritorni degli ottavi di finale di Roma, Milan e Atalanta in Europa League. Senza dimenticare la Fiorentina in Conference. 

A questo proposito l’Italia è sempre al comando con 16.571 punti nella classifica, seguita dalla Germania (15.928) e dall’Inghilterra che guadagna terreno (15.000) anche in virtù delle 6 squadre (su 8) rimaste in gara. Se guardassimo adesso la classifica, la Serie A avrebbe diritto ad avere anche la quinta squadra, visto che il regolamento prevede che le prime due nazioni possano schierare cinque formazioni nella prossima Champions League. Parteciperebbero dunque, allo stato attuale della classifica di Serie A Inter, Milan, Juventus, Bologna e Roma.

La competizione avrà il prossimo anno diverse novità. Nella prossima stagione debutteranno infatti 36 squadre.