Padoan categorico"Fuori discussione la miacandidatura in Bankitalia"

Il "no" in un'intervista a Bloomberg "L'economia italiana è in crescita"

Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan non correrà per il posto di governatore della Banca d’Italia. “Un ministro non può assumere l’incarico per almeno un anno, quindi è fuori discussione” è quanto Padoan ha affermato in un’intervista rilasciata a Bloomberg, il canale broadcasting statunitense specializzato in economia e finanza.

Padoan si è poi soffermato sullo stato di salute dell’economia italiana, spiegando può crescere fino al 2 per cento: “Può accadere solo se tutte le riforme saranno attuate e se tutte le risorse mobilitate per gli investimenti pubblici saranno spese.”

La ripresa è strettamente legata, prosegue il ministro, a un sistema finanziario in salute, ma bisogna far attenzione alla tempista sui crediti deterioriati. “Se li smaltiamo troppo velocemente, potremmo far deragliare l’intero sistema” ha aggiunto Padoan. Proprio questo punto, negli ultimi giorni, ha sollevato polemiche politiche in riferimento alle note della Bce, con il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani che ha criticato l’Eurotower chiedendo spiegazioni.

Giulia Torlone

Aquilana di nascita, si è laureata in Italianistica e vive a Firenze. Ha lavorato nel settore della cooperazione internazionale occupandosi di ufficio stampa. Redattrice su temi di diritto alla cittadinanza e giustizia sociale, ha concentrato il suo lavoro sui Paesi del bacino del Mediterraneo.