Papa Francesco durante l'udienza del 28 febbraio | foto Ansa

Papa Francesco"Ho un po' di raffreddore"Visita lampo al Gemelli

Pontefice rientrato a Casa Santa Marta Il day hospital era "programmato"

VATICANO –  Papa Francesco ha fatto rientro in Vaticano dall’ingresso del Perugino dopo la visita lampo della mattina del 28 febbraio all’ospedale dell’Isola Tiberina di proprietà del Gemelli. Dopo l’ok dei medici, il Papa è rientrato a Casa Santa Marta. Con lui il fidato infermiere personale Massimiliano Strappetti e alcuni gendarmi.

Il Pontefice, che nei giorni scorsi ha annullato gli impegni per una “lieve” influenza, si è trattenuto al Gemelli per poco meno di un’ora. A quanto si apprende, il day hospital del Papa alla struttura ospedaliera, di recente acquisita dal Gemelli, era programmato ma nessun annuncio era stato fatto in merito.

La visita al Gemelli, dove il Papa è stato più volte ricoverato (in passato anche un intervento chirurgico di laparotomia e plastica della parete addominale con protesi), dopo l’udienza generale del mercoledì.

 

Lorenzo Urbani

Laureato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza, sono giornalista pubblicista dal luglio 2020. Da un anno faccio parte del team di telecronisti per la redazione di Gianluca Di Marzio. Appassionato di tutti gli sport con il sogno di raccontare, un giorno, una finale di Champions League.