Proiezioni, destra avantiBrunetta parla di vittoria"Pronto a fare ministro"

Il Capogruppo alla Camera di FI: "Sconfitta netta del Centrosinistra"

dalla Camera dei deputati Salvatore Tropea e Nacy Calarco

Dopo le prime proiezioni di Camera e Senato arriva intorno all’una di notte la prima dichiarazione di Forza Italia, tramite Renato Brunetta nella Sala Stampa della Camera dei Deputati.

L’esponente di FI si è detto soddisfatto dei primi dati che arrivano dalle urne, pur ribadendo che si tratta ancora di numeri parziali e soprattutto i risultati dei collegi uninominali potrebbero riservare sorprese. Brunetta però parla da vincitore e ha dichiarato di essere “pronto a fare il ministro dell’Economia sia con Salvini che con Tajani premier”, confermando poi che l’accordo della coalizione è quello che il capo del Governo verrà indicato dal partito che otterrà più seggi.

Le proiezioni, secondo il capogruppo alla Camera di Forza Italia nella Legislatura appena conclusasi, segnano inoltre “la sconfitta del centro sinistra e in particolare del Partito Democratico, che ha perso molti voti al Sud in favore dei Cinque Stelle”. Per quanto riguarda i grillini Brunetta ha sottolineato che se i dati attuali dovessero essere confermati, il centro destra avrebbe comunque circa cento seggi in più dei Pentastellati, nonostante sia ancora troppo presto per avere un quadro definitivo dei risultati.

Salvatore Tropea

Classe 1992, dopo la maturità scientifica si laurea in Scienze della Comunicazione alla Lumsa. Collabora con il mensile locale calabrese L’Eco del Chiaro; con il giornale studentesco e la WebTV della Pontificia Università Lateranense e con il portale online farodiroma.it. Attualmente frequenta il Master in Giornalismo alla Lumsa, dopo aver frequentato il Master in Digital Journalism alla Lateranese e aver svolto due mesi di stage a Radio Vaticana. Con il Master in Giornalismo della Lumsa ha svolto tre mesi di stage presso la redazione de Il Venerdì di Repubblica e attualmente sta svolgendo uno stage di tre mesi presso la redazione italiana di Vatican News