Record in Italia nel 201712 miliardi di sussidi daBanca europea investimenti

Aiuto per 40mila piccole e medie imprese Oltre 500mila i relativi posti di lavoro

Sono 100 i miliardi di euro concessi all’Italia in dieci anni, dal 2008 all’anno scorso, da parte della Banca europea degli investimenti (Bei) e il Fondo europeo (Fei). Soldi che hanno sostenuto investimenti del valore di oltre 270 miliardi. A diffondere i dati, raccolti dal Fei e dal ministero dell’Economia, è stato il ministro Pier Carlo Padoan assieme ai vertici di Banca e Fondo europei, in una conferenza stampa sul bilancio 2017 dell’istituto in questione.

Il 2017 è stato un anno record per il Paese, che ha ricevuto finanziamenti di oltre 12 miliardi di euro. Con 5,3 miliardi di prestiti e garanzie, la Bei ha sostenuto in Italia 39.700 piccole e medie imprese e 542.500 relativi posti di lavoro. Negli ultimi dieci anni, invece, i prestiti e le garanzie ammontano a 39,4 miliardi. Il gruppo Bei-Fei, quindi, ha sostenuto 210.000 piccole e medie imprese e oltre 6 milioni di posti di lavoro.

Rossella Melchionna

È nata ad Ariano Irpino (AV) il 17/11/1991. Dopo aver conseguito la laurea magistrale in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale presso l’Università degli studi di Salerno, collabora con due testate cartacee, "Segnocinema" (bimestrale di teoria e critica del cinema) e "Il Mattino" (quotidiano, edizione Avellino).