Roma, 1 luglio, grande appuntamento. Charles Aznavour si esibirà al Foro Italico

Charles Aznavour in concerto a Roma il 1 luglio senza tabùSi esibirà al Central Live del Foro Italico Charles Aznavour, il grande cantante francese di origini armene che ha da poco festeggiato il suo 90mo compleanno; famoso in tutto il mondo per aver cantato in più di sette lingue diverse, Aznavour è apprezzato anche per la profonda attenzione che ha sempre dato nei suoi brani a temi particolarmente delicati. Negli anni Settanta scrisse la canzone “Comme ils disent”: il brano, che parla di omosessualità, fu scritto dal cantante armeno per riscattare tutti i “diversi”, in quegli anni duramente discriminati.

Incontratosi con i giornalisti italiani in Campidoglio per parlare del grande concerto live del Foro, Aznavour ha evidenziato come il mondo dello spettacolo sia profondamente cambiato rispetto a qualche decennio fa. Prima, gli artisti giravano di città in città, di villaggio in villaggio per farsi conoscere: oggi invece «radio e tv hanno dato molto alle giovani generazioni di interpreti che sono arrivati», ha detto il cantante.

Ignazio Marino, presente alla conferenza stampa in Campidoglio, ha definito Aznavour uno dei primi grandissimi artisti che con le sue storie di amori difficili, complicati, drammatici, ha toccato il cuore e le menti di tutti.

Elisa Mariella

Romana d’adozione, nasce a Foggia il 16/2/1989. Laureata in Lettere col massimo dei voti e la lode si è poi trasferita nella Capitale per frequentare un corso Magistrale in Scienze della Comunicazione, dell’Informazione e dell’Editoria terminato presso l’Università di Tor Vergata. Ha collaborato con l’emittente radiofonica RDS dove ha avuto modo di conoscere meglio i meccanismi della radio e poi con alcuni giornali online romani occupandosi di cronaca ed attualità