Sale il numero delle vittimedel terremoto in Albania25 morti e venti dispersi

Il sindaco di Tirana: "Dura lezione" Il Papa: "Vicino al popolo albanese"

È salito ad almeno 25 il numero delle vittime del terremoto che ha colpito ieri l’Albania: lo ha reso noto il ministero della Difesa. Fonti ufficiali hanno detto che all’appello mancano ancora una ventina di persone e il bilancio quindi è ancora provvisorio.

Il sindaco di Tirana, Erion Veliaj, in un’intervista al Corriere della Sera ha parlato di una tragedia collettiva, spiegando che “il terremoto deve servire come lezione. Abbiamo passato gli anni Novanta a costruire senza alcuna autorizzazione ovunque e oggi ne paghiamo le conseguenze”.

Papa Francesco si unisce al coro di solidarietà, diffondendo un messaggio al termine dell’udienza odierna: “Sono vicino alle vittime. Che il Signore benedica questo popolo al quale io voglio tanto bene”. Proclamato il lutto nazionale per la giornata di oggi.

Rossella Dell'Anno

Rossella Dell’Anno, nata ad Avellino il 06/07/1989. Diplomata nel 2008 al Liceo Linguistico “P.E. Imbriani” di Avellino. Laurea triennale nel 2013 in Lettere e Filosofia, indirizzo moderno, presso “L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale”. Laurea magistrale in Editoria e Scrittura nel 2016 presso “La Sapienza”. Dal 2018 iscritta al Master in giornalismo LUMSA.