Salta l'incontro Conte-Renziper la verifica di governoSi terrà giovedì o venerdì

Decisiva l'assenza della Bellanova Il confronto era previsto per oggi

È stato rinviato l’atteso incontro tra il premier Giuseppe Conte e Matteo Renzi. L’appuntamento, fondamentale per la verifica di governo, era programmato per oggi alle ore 13.

Il rinvio della riunione è dovuto all’assenza della ministra Teresa Bellanova, impegnata a Bruxelles per il Consiglio dei ministri dell’Agricoltura europei. L’assenza della capodelegazione di Italia Viva farà slittare il faccia a faccia a giovedì o a venerdì.

“Non mi va di andare a Palazzo Chigi senza la capodelegazione perché questa discussione non è un fatto personale e allo stesso tempo non mi sembra logico che un ministro salti un appuntamento europeo importante”, ha scritto Renzi ai suoi colleghi.

Il leader di Italia Viva spera che questo ritardo possa permettergli di organizzare ulteriormente i temi in agenda, primo su tutti quello relativo alla governance del Recovery Plan. “Noi chiediamo di parlare di politica e di Recovery, non di rimpasto e poltrone come naturalmente da giorni vogliono far credere le veline di Palazzo. E andremo a dire al premier che noi facciamo politica se possiamo portare avanti le idee, non per difendere due poltrone”, ha dichiarato lo stesso Renzi riguardo all’ormai prossimo incontro.

Intanto la settimana dei confronti ha preso il via ieri con il colloquio del presidente del Consiglio con Pd e Movimento 5 stelle. Dalle due discussioni è emersa la volontà comune di rifiutare ogni ipotesi di rimpasto.

Conte si è mostrato fiducioso riguardo la verifica di governo e ha voluto precisare: “Ci confronteremo e troveremo la formula per rinforzare questa azione di governo e per rilanciarla, anche in base alle priorità condivise. Possiamo andare avanti solo se c’è fiducia e siamo uniti tra noi. Qui nessuno vuole galleggiare, e meno che mai scaldare poltrone”.

Paolo Consolini

Mi chiamo Paolo Consolini e sono nato il 1 marzo 1998 a Roma. Sono laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università LUMSA. Seguo con passione lo sport, in particolare il calcio estero.