Sanremo, positivo al Covid Moreno degli "Extraliscio"la partecipazione a rischio

Amadeus: "Spero possano essere presenti" Il resto della band attende il tampone

Moreno Conficconi degli Extraliscio è il primo cantante del Festival di Sanremo a risultare positivo al Covid. “Il Biondo”, che ha appreso la notizia grazie al tampone rapido effettuato ieri sera, rischia così di saltare l’evento in programma fra circa due settimane. L’intera band, composta anche da Mirco Mariani e Mauro Ferrara, è ora in isolamento preventivo in attesa del tampone molecolare.

Aumentano così le polemiche attorno al Festival che, ancora prima di partire, si trova ad affrontare una situazione più che mai delicata. All’interno del regolamento del concorso, per prevenire eventuali dubbi e incomprensioni, è stata inserita da quest’anno una nuova norma: ritiro immediato dalla gara in caso di positività o quarantena causa Covid.

Gli Extraliscio sperano di poter partecipare a Festival in programma dal 2 al 6 marzo, ma dipenderà tutto dagli sviluppi dei prossimi giorni. Il conduttore e direttore artistico di Sanremo, Amadeus, intervenuto ai microfoni di Radio2, ha manifestato la sua speranza riguardo la partecipazione della band sul palco dell’Ariston.

“Fortunatamente mancano quindici giorni al festival: sono state spostate in avanti le prove degli Extraliscio, ci auguriamo che tutto possa rientrare e che possano essere presenti in gara” ha spiegato, aggiungendo poi che è stato “attivato il protocollo con i tamponi agli altri componenti del gruppo: oggi si saprà il risultato. Se risulteranno negativi, dovranno fare una settimana di quarantena. Attendiamo il molecolare della persona risultata positiva”.

Il gruppo romagnolo, che definisce la sua musica “punk da balera” si dovrebbe esibire sul palco dell’Ariston con la canzone Bianca Luce Nera in gara nella categoria Big. Il pezzo prevede anche la partecipazione di Davide Toffolo, frontman della band rock Tre Allegri Ragazzi Morti.

Paolo Consolini

Mi chiamo Paolo Consolini e sono nato il 1 marzo 1998 a Roma. Sono laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università LUMSA. Seguo con passione lo sport, in particolare il calcio estero.