Una tromba d'aria ha investito il treno locale Catanzaro Lido-Crotone all'altezza della stazione di Roccabernarda, 20 novembre 2018. Il vento ha sballottato il convoglio che, fortunatamente. è rimasto sui binari. Diversi finestrini sono andati in frantumi, Tra i passeggeri vi sono alcuni feriti, due dei quali portati in ospedale, ma nessuno, secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, in modo grave. Sul posto oltre ai vigili del fuoco del comando di Crotone e la del distaccamento di Sellia Marina sono intervenuti tecnici di Trenitalia. ANSA/ VIGILI DEL FUOCO +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Un treno è stato investitoda una tromba d'aria in provincia di Crotone

Diversi finestrini in frantumi passeggeri feriti in modo lieve

Il treno locale Catanzaro Lido-Crotone è stato investito da una tromba d’aria. È successo questa mattina all’altezza della stazione di Roccabernarda, in provincia di Crotone. Il vento ha scosso il convoglio che fortunatamente è rimasto sui binari. Diversi finestrini sono andati in frantumi. Tra i passeggeri ci sono stati alcuni feriti, due dei quali portati in ospedale ma nessuno sarebbe in gravi condizioni. A riferirlo sono stati i vigili del fuoco del comando di Crotone, che si trovavano sul posto insieme al distaccamento di Sellia Marina. Anche i tecnici di Trenitalia sono intervenuti. Il convoglio colpito dalla tromba d’aria è stato dirottato alla stazione di Botricello, vicino a Catanzaro, in modo da ripristinare il transito ferroviario.

Diana Sarti

Nata a Roma nel 1995, si è laureata in scienze politiche alla Luiss. Scrive soprattutto per il web, con particolare attenzione agli esteri. Appassionata di teatro e Giochi olimpici, ha scritto spesso di nuoto e atletica leggera. Viaggiatrice da sempre e poliglotta, parla cinque lingue.