Verano, uomo trovato morto in un camper

20141016_verano1

Dal camper fuoriusciva un odore nauseabondo che ha attirato l’attenzione di alcune persone che vivono nel piazzale del Verano. Gli agenti del commissariato San Lorenzo, intervenuti intorno alle 19 di ieri sera, hanno rinvenuto il corpo senza vita di un uomo in avanzato stato di decomposizione. Le cause del decesso restano ignote così come l’identità del defunto, ritrovato privo di documenti. Dalle testimonianze raccolte dai carabinieri è emerso che l’uomo soffriva da diverso tempo di una serie di patologie. Sarà l’esame autoptico a sciogliere ogni dubbio. Il camper è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi.

Questo è il secondo caso che si verifica a Roma negli ultimi mesi. Nello scorso aprile, infatti, è stato ritrovato il corpo senza vita di un 41enne italiano in una roulotte a largo Passamonti. In quel caso la causa del decesso era stata un’overdose, ipotesi peraltro subito formulata dagli inquirenti dato il ritrovamento di un siringa accanto al cadavere.

Valerio Dardanelli

Valerio Dardanelli

Classe 1988, romano, appassionato di cinema da sempre, ha assecondato questo interesse laureandosi alla Lumsa in Scienze della Comunicazione con una tesi incentrata sull’evoluzione etica del genere western dalle origini a oggi, ripercorrendone le tappe più significative fino all’attuale declino. Ha collaborato con vari siti e riviste d’informazione sportiva e cinematografica. Con la sua Canon in spalla ha seguito diverse edizioni degli Internazionali di tennis, il suo secondo amore.