Washington in stato di emergenza

Foto Ansa

Washington militarizzata in vista del 20 gennaio, giorno dell’insediamento del neoeletto presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden. Donald Trump dispiega la Guardia Nazionale a Capitol Hill: sono arrivati 15mila agenti. La sindaca della città Muriel Bowser ha intanto dichiarato lo stato di emergenza per 15 giorni, fino al 24 gennaio.

Gabriele Crispo

Sono Gabriele Crispo, ho 27 anni e sono laureato in giurisprudenza. Ho conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication e svolto per un periodo la pratica forense.