Caso Saman, Cartabia chiede l'estradizione dei genitoriLo zio arrestato a Parigi

Si ritiene sia l'esecutore dell'omicidio Sarà in Italia tra 7-10 giorni

La ministra della Giustizia Marta Cartabia ha firmato le domande di estradizione per i genitori di Saman Abbas, anche loro indagati per l’omicidio.

Lo zio, Danish Hasnain, è stato invece arrestato ieri nella periferia di Parigi. L’uomo, sul quale era in esecuzione un mandato di arresto europeo, è stato trovato in un appartamento con alcuni connazionali pakistani. Non aveva documenti con sé ma, a tradirlo, sarebbe stato un neo sul volto.

Hasnain è uno dei cinque indagati per l’omicidio della giovane ed è considerato la mente e l’esecutore materiale del delitto della giovane. Contro di lui c’è la testimonianza del fratello minorenne di Saman e un video che lo ritrae il 29 aprile, un giorno prima della scomparsa della ragazza, nei pressi del casolare dove viveva la famiglia, con pala e piede di porco.

L’uomo sarà in Italia in sette o dieci giorni. A quel punto, la sua versione sarà confrontata con quella del cugino Ikram Ijaz, già in carcere.

Valerio Albertini

Nato a Roma il 27 aprile 1998. Laureato in Scienze della Comunicazione, Informazione e Marketing alla Lumsa. Sono appassionato di sport, in particolare calcio. Amo scrivere e raccontare storie.