Attentato metro LondraSale a 5 numero arrestiFermati altri due sospetti

Blitz della polizia in Galles In manette un 48enne e un 30enne

Sale a cinque il bilancio degli arresti per l’attentato di Londra di venerdì scorso. Altre due persone sono state fermate nelle ultime ore da Scotland Yard nell’ambito delle indagini per l’esplosione di una bomba rudimentale in un treno fermo alla stazione della metropolitana di Parsons Green, a sud ovest della città. Fonti investigative riportano che un 48enne e un 30enne sono finiti in manette durante un blitz della polizia britannica in un edificio di Newport, in Galles, dove già ieri era stato portato a termine un altro fermo, in maniera conforme al Terrorism Act, la legge sul terrorismo.

Valerio Cassetta

Nato a Roma il 26 agosto 1990, è iscritto all’Albo dei Giornalisti dal 2012 nell'elenco dei pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università Lumsa di Roma nel 2015, collabora con "Il Messaggero" per la redazione sportiva. Inviato e reporter radio-televisivo.