Carige replica alla Consob "L'aumento di capitaleè di vitale importanza"

Operazione da 560 milioni di euro necessaria la conversione dei bond

Banca Carige prevede di lanciare l’operazione di Lme (Liability management exercise), che prevede la conversione dei bond subordinati in bond senior, il prossimo 29 settembre, all’indomani dell’assemblea chiamata ad approvare l’aumento di capitale da 560 milioni di euro.

Il fallimento del piano di rafforzamento patrimoniale di Carige potrebbe mettere a rischio la continuità aziendale della banca. “La mancata esecuzione dell’aumento di capitale e dell’Lme, potrebbe comportare effetti negativi rilevanti sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria complessiva, con eventuali impatti sulla continuità aziendale”, afferma la banca in risposta a una serie di chiarimenti chiesti dalla Consob in vista dell’assemblea di giovedì.