In Congo il leader dell'opposizionevince le elezioni

Per la prima volta nella storia elezioni senza spargimenti di sangue

La Commissione elettorale della Repubblica democratica del Congo ha reso noto che il leader dell’opposizione, Felix Tshisekedi, ha vinto le elezioni presidenziali del 30 dicembre scorso. Tshisekedi ha ricevuto oltre 7 milioni di voti contro gli oltre 4 milioni ricevuto dal candidato del partito di governo Emmanuel Ramazani Shadary.

La consultazione politica si è consumata senza spargimenti di sangue per la prima volta nella storia elettorale della Repubblica Democratica del Congo.Tuttavia l’equilibrio che emergeva dai sondaggi aveva contribuito a creare un clima di tensione e il timore di nuove violenze aveva preso piede. Proprio per questo motivo la polizia si era dispiegata presso i luoghi strategici della capitale Kinshasa
finché, alle 3 di questa mattina, la Commissione elettorale indipendente non ha finalmente annunciato i risultati.