epa08175065 People wearing protective masks visit Arab Health Exhibition 2020 in Gulf emirate of Dubai, United Arab Emirates, 29 January 2020. A statement by UAE Ministry of Health and Prevention confirmed four members from one Chinese family who came from the city of Wuhan in China to UAE are suffering from the new coronavirus. EPA/ALI HAIDER

Coronavirus, gruppo neonazilascia volantini razzisti nella buca delle lettere

La vicenda in un paese del milanese contro alcuni commercianti asiatici

Non si ferma l’ondata di razzismo contro gli asiatici legata alla diffusione del coronavirus in Cina. L’ennesimo episodio si è registrato il 27 gennaio, quando un gruppo di neonazisti del Nsab, il Movimento Nazionalsocialista dei Lavoratori, ha inserito volantini razzisti contro i commercianti asiatici nelle cassette della posta di alcuni stabili del comune di Brughierio, in provincia di Milano.

La denuncia è partita dell’Osservatorio democratico delle nuove destre che, su Facebook, ha auspicato che i responsabili siano perseguiti anche penalmente, soprattutto per la loro adesione a un gruppo che già in passato si è distinto per episodi analoghi in Lombardia.

I NEONAZISTI DEL NSAB INCASELLANOA BRUGHERIONEL GIORNO DELLA MEMORIA VOLANTINI RAZZISTI ​Il 27 gennaio, nel giorno…

Pubblicato da Osservatorio democratico sulle nuove destre Italia su Mercoledì 29 gennaio 2020

Serena Console

Laureata in lingua e cultura orientale (cinese e giapponese) e in Professioni dell'editoria e giornalismo, ha conseguito il tesserino da Pubblicista nel 2017. Attualmente collabora con Radio Bullets, dove si occupa di approfondimenti sulla cultura e società cinese; nel weekend cura il Notiziario Orientale con tutte le notizie dall'Estremo Oriente.