Cuba, morto José Fernandezeroe della Baia dei Porci bloccò l'invasione del Paese

Combattè agli ordini di Fidel Castro Ceneri esposte nel Pantheon dei Veterani

José Ramón Fernández, ex generale considerato un “eroe della Repubblica di Cuba” è morto ieri a L’Avana all’età di 95 anni. Lo riferisce l’agenzia di stampa Prensa Latina. Conosciuto dal popolo cubano come il ‘Gallego Fernández’, ricoprì nel corso della sua lunga carriera militare e politica diverse responsabilità nelle Forze armate rivoluzionarie, nello Stato e nel governo, diventando vicepresidente del Consiglio. Dopo il trionfo della Rivoluzione, secondo il quotidiano Granma, “Fernández partecipò alle ultime operazioni militari e si distinse nella direzione dei vittoriosi combattimenti nella Playa Girón (Baia dei Porci), agli ordini del Comandante in capo Fidel Castro”. Nel marzo 2012 l’allora presidente Raul Castro sostituì Fernández alla vice presidenza del Consiglio con il più giovane Miguel Diaz-Canel, oggi presidente della Repubblica.

Giorgio Saracino

Giorgio Saracino, classe 1994, laureato in Lettere. Giornalista pubblicista, ha collaborato con varie testate. Ha frequentato la scuola di Giornalismo della Fondazione Basso di Roma. Quattro stage in redazione: Sky Sport 24, Radio Vaticana, Left e Report (Rai Tre). Stagista professionista.