Donna uccisa nel Ravennatestrangolata dopo una liteArrestato il marito

È successo a Glorie di Bagnacavallo Le due figlie date in affido ai nonni

È stato arrestato per omicidio il marito della donna strangolata e uccisa nella notte a Glorie di Bagnacavallo, nel ravennate. L’accusa è stata formalizzata al termine di un lungo interrogatorio. L’uomo, 39 anni, si chiama Riccardo Pondi. La coppia ha due figlie, di 3 e 6 anni, che sono state prese in carico dai servizi sociali per poi essere affidate ai nonni.

La donna si chiamava Elisa Bravi, aveva 31 anni e faceva l’impiegata. Suo marito 39enne frequenta un corso per entrare in servizio nei Vigili del fuoco.

Massimiliano Cassano

Napoletano trapiantato a Roma per inseguire il sogno di diventare giornalista. Laureato in Mediazione linguistica e culturale, ossessionato dall’ordine. Appassionato di politica, arte, Lego, calcio e Simpson. Arbitro di calcio da giovanissimo per vocazione.