Lutto in casa della Legamorto Enzo Erminio Bosoex senatore del Trentino

Era noto per la stazza come "Obelix" Cordoglio tra i suoi compagni di partito

L’ex senatore della Lega Enzo Erminio Boso, noto tra i suoi come Obelix, si è spento nella notte a causa di un infarto. Aveva 73 anni e da sempre militava nel partito creato da Umberto Bossi e di cui era stato fondatore nel Trentino da cui proveniva.

“Se ne va un pezzo di storia della Lega, insieme a tanti ricordi”, ha dichiarato il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli, “Un alfiere nelle battaglie per l’autonomia, ha sempre lottato per le ragioni del suo Trentino, del suo popolo e delle sue montagne”.

Luca Zaia, governatore del Veneto, ricorda Boso come un personaggio importante per il suo partito: “Rappresentava lo spirito della Lega della prima ora e si era battuto per un Trentino leghista: un sogno che ha fatto in tempo a realizzare”.

Mariacristina Ponti

Mariacristina Ponti nasce in Sardegna nel lontano 1992, dopo un diploma al liceo scientifico, decide di conoscere il mondo e di trasferirsi a Padova e, successivamente, a Roma. Le sue passioni sono la politica, il calcio, i nuotatori e la musica indie, ma solo quella vera. E Guccini, ovviamente.